Romeo Models
  Home Page » Catalogo » Medievali » RM-75-014 Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Scala 1/35 (7)
54 mm (96)
75 mm (60)
80 mm (3)
90 mm (9)
Fantasy (5)
Ambientazioni per figure 54 mm (19)
Ambientazioni per figure 75 mm
Fuori Produzione - Ultimi pezzi (1)
Busti (5)
Romanici e Antichi (45)
Medievali (42)
Rinascimentali (17)
XVIII Secolo (5)
Napoleonici (26)
Western e Moderni (33)

Novità Altro
Officer – 24th Regiment of Foot – Zulu Wars
Officer – 24th Regiment of Foot – Zulu Wars
29.50EUR
Ricerca veloce
 

Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Resi
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Galleria Clienti
FAQ sui Buoni Regalo
Kusonoki Masashige 1294-1336
[RM-75-014]
115.00EUR

Kusunoki Masashige, 1294-1336

Storia:
Davanti al palazzo reale di Tokio si erge la statua equestre di un samurai. Trattasi di Kusonoki Masashige un modesto proprietario terriero della provincia di Kwatchi. La sua discendenza non è certa. Pare che abbia avuto legami con il clan Minamoto.
Tra il 1318 ed il 1392 il Giappone si trovò diviso in due corti imperiali, quella settentrionale e quella meridionale che rivaleggiavano per imporre la loro successione all’Impero. Kusonoki dava il suo supporto militare combattendo per l’imperatore Go-Daigo che contendeva il diritto di governare allo shogunato Kamakura alla cui guida vi era il clan Hojo. Go-Daigo fu il 96° imperatore del Giappone e regnò dal 1318 al 1339 quando morì di un male sconosciuto.
Il clan Hojo deteneva il titolo di shikken cioè reggente per lo shogunato Kamakura. Lo shogun era un dittatore militare. Sia lo shogunato che lo shikken di fatto governavano il Paese però venivano nominati dall’imperatore.
Il samurai Kusonoki Masashige si distinse per la lealtà dimostrata al suo imperatore. Il suo coraggio e comportamento in battaglia lo fecero indicare come il simbolo dell’Imperialismo ed uno degli eroi tuttora più venerati dai giapponesi. Preso a modello di perfezione per tutti i samurai gli fu conferito il titolo di divinità .
Egli rovesciò lo shogunato Kamakura e si battè contro Ashikaga un ex alleato di Go-Daigo.
Morì suicida nel 1336 dopo avere perduto la battaglia di Minatogawa. L’introduzione del neo-Confucianesimo quale filosofia di stato ad opera dello shogunato Togugawa, riconosceva in Kusonoki il precursore di principi sino-centrici basati su teorie dello stesso Neo-Confucianesimo. I samurai seguaci del neo-Confucianesimo assegnarono a Kusonoki Masashige un ruolo leggendario di eroe e patriota, pronto ad immolarsi per l’Imperatore. La figura di questo formidabile samurai e il suo senso di lealtà, coraggio e devozione per il suo Imperatore ne fecero lo spirito guida dei kamikaze della seconda guerra mondiale.

Scultura di Angelo Terrol
Pittura di Danilo Cartacci
Ricerca storica di R. Carrabino

Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il venerdì 26 agosto, 2011.
 Recensioni 
I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno acquistato anche:
Albanian Chieftain - Early 19th C.
Albanian Chieftain - Early 19th C.
Uomo della Frontiera
Uomo della Frontiera
Indian Scout, 19th Century
Indian Scout, 19th Century
Guerriero Irochese in un Castello - Metà XVIII Sec.
Guerriero Irochese in un Castello - Metà XVIII Sec.
Guerriero Touareg Seconda metà XIX Secolo
Guerriero Touareg Seconda metà XIX Secolo
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diKusonoki Masashige 1294-1336
Dillo ad un amico
 

Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italiano English
Valute

Official PayPal Seal

VISA Card Master Card Discover Card American Express e-check



Copyright © 2017 Romeo Models
Romeo Models S.n.c.
Via M.Lessona, 14
95124 Catania
P.IVA 04249350879
Realizzato dal Team Romeo Models su base osCommerce software