Romeo Models
  Home Page » Catalogo » 54 mm » RM_54-092 Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Scala 1/35 (7)
54 mm (99)
75 mm (60)
80 mm (3)
90 mm (9)
Fantasy (5)
Ambientazioni per figure 54 mm (19)
Ambientazioni per figure 75 mm
Fuori Produzione - Ultimi pezzi (1)
Busti (5)
Romanici e Antichi (45)
Medievali (42)
Rinascimentali (17)
XVIII Secolo (5)
Napoleonici (26)
Western e Moderni (33)

Novità Altro
Templar Knight XII Century
Templar Knight XII Century
75.00EUR
Ricerca veloce
 

Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Resi
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Galleria Clienti
FAQ sui Buoni Regalo
Fuciliere del Reggimento Provinciale “Val di Noto” Regno delle D
[RM_54-092]
29.50EUR

Quando Carlo VII di Borbone venne riconosciuto re di Napoli nel 1738, si dedic̣, con una forte spinta riformatrice, alla modernizzazione dello stato e delle forze armate, agevolando e privilegiando l’inserimento degli Italiani nella pubblica amministrazione. Nel 1743 nascevano i Reggimenti Provinciali, milizie solo periodicamente in servizio, che, nelle intenzioni, dovevano essere delle vere e proprie scuole di disciplina e di attaccamento allo Stato, questi nuovi reparti erano: il reggimento Terra di Lavoro, Capitanata, Principato Ultra, Principato Citra, Molise, Abruzzo Ultra, Abruzzo Citra, Basilicata, Terra di Otranto, Bari, Calabria Ultra, Calabria Citra, Val di Mazara, Val di Noto, Val Demone. Il “Val di Noto” fu costituito nel 1754, il 5 di giugno, dal Colonnello il Principe di Pietraperzia, era composto da un battaglione con tredici compagnie di 43 uomini, per un totale di 559 militari. Per le uniformi le truppe erano generalmente dotate, secondo il modello spagnolo ed europeo in genere, di una giamberga, un giamberghino, calzoni chiusi al ginocchio, cravatta, camicia, alte ghette o calze e tricorno di feltro nero con coccarda scarlatta, colore caratteristico della casa Borbone, equipaggiamento di cuoio color naturale. Il nostro fuciliere, del “Val di Noto”, veste una giamberga blu con risvolti e paramani bianchi, giamberghino bianco, calzoni blu, alte ghette bianche, tricorno con coccarda scarlatta e nastro giallo. Data la caratteristica uniformologica del figurino, lo stesso, con poche varianti, pụ essere dipinto con i colori distintivi di molti regimenti napoletani e stranieri, per cui si rimanda ai testi di riferimento.

Bibliografia: “Divisas y Antiguedades – L’esercito napoletano di Carlo VII” – Rivista Militare Europea 1988

Ricerche storiche di Giuseppe Marseglia, scultura di Maurizio Bruno
Pittura: Daniele Petrucci

Attuale recensione: 1
Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il domenica 14 febbraio, 2010.
 Recensioni 
I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno acquistato anche:
Ufficiale 4° Rgt. Fanteria - Prussia 1756-63
Ufficiale 4° Rgt. Fanteria - Prussia 1756-63
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diFuciliere del Reggimento Provinciale “Val di Noto” Regno delle D
Dillo ad un amico
 

Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italiano English
Valute

Official PayPal Seal

VISA Card Master Card Discover Card American Express e-check



Copyright © 2017 Romeo Models
Romeo Models S.n.c.
Via M.Lessona, 14
95124 Catania
P.IVA 04249350879
Realizzato dal Team Romeo Models su base osCommerce software