Romeo Models
  Home Page » Catalogo » 90 mm » RM-90-015 Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Scala 1/35 (7)
54 mm (99)
75 mm (60)
80 mm (3)
90 mm (9)
Fantasy (5)
Ambientazioni per figure 54 mm (19)
Ambientazioni per figure 75 mm
Fuori Produzione - Ultimi pezzi (1)
Busti (5)
Romanici e Antichi (45)
Medievali (42)
Rinascimentali (17)
XVIII Secolo (5)
Napoleonici (26)
Western e Moderni (33)

Novità Altro
Magyar Chieftain - 1th half 10th Century
Magyar Chieftain - 1th half 10th Century
75.00EUR
Ricerca veloce
 

Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Resi
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Galleria Clienti
FAQ sui Buoni Regalo
Centurione Romano, I Sec. d.C.
[RM-90-015]
78.50EUR

Centurione Romano, I secolo d.C.

Storia:
Il centurione (in latino "centurio"; in greco "hekatontarchos") era uno dei gradi della catena di comando nell'Esercito Romano. Tuttavia, per le notizie conosciute, non è possibile definire i centurioni degli "ufficiali" nel senso moderno del termine. Ogni centurione comandava l'unità di base della legione, la centuria (gruppo di uomini che andava da 80 a 100 e fino a 160 in alcuni casi). Le centurie erano associate per tradizione a due a due per formare i manipoli, nel quale i due centurioni erano detti "prior" e "posterior". Non è chiaro se a questo corrispondeva anche una precedenza nel comando, più probabilmente era riferito allo schieramento di fronte al nemico (prima o seconda fila). Il grado più elevato fra i centurioni di una legione era tenuto dal centurione del primo manipolo della prima coorte, che era detto "Primus Pilus" (il termine "pilus" non ha nulla a che fare con la lancia o con il "pilum", il giavellotto romano), e che aveva compiti paragonabili al moderno grado di colonnello. Esistono testimonianze della compresenza di due centurioni nella stessa centuria, ma ancora non sono state accolte ipotesi a questa eccezione. Il centurione non di rado non proveniva dalla gavetta degli ordini inferiori. Infatti per molti giovani aristocratici era il primo grado di una carriera militare. Non c'è da stupirsi, infatti che talvolta i centurioni fossero giovani raccomandati e messi a capo di centurie senza alcuna esperienza bellica. L'efficienza dell'organizzazione militare romana era infatti garantita da una scuola militare di altissimo livello in grado di dare degli strumenti teorici sufficienti per debuttare e servire efficacemente in una legione addirittura come tribuno senza alcuna esperienza. Tra i vari tipi di centurione presenti in letteratura citiamo il "trecenario" di cui non conosciamo esattamente il ruolo, ma che per lo più si ritiene correlato alla guardia pretoriana, e il "decurione" equivalente al centurione, ma al comando di unità di cavalleria. Sebbene sia errato applicare il concetto di "uniformità" tipico della marzialità moderna, il centurione si distingueva da alcuni elementi caratteristici, in particolare uno: la cresta posta sul suo elmo era disposta trasversalmente ("Crista Transversa"), ossia da sinistra a destra, contrariamente ai normali soldati ("miles") che potevano indossarla in senso longitudinale, affinché nella mischia della battaglia i suoi legionari lo potessero individuare più facilmente. Vi sono altri elementi, che potremmo erroneamente definire "uniformologici", derivati dalla scultura, che tuttavia non sono di esclusivo uso dei centurioni: schinieri, lorica squamata o muscolata, calcei. Un altro elemento che si evidenzia dalla scultura, è che molto spesso il centurione portava il gladio a sinistra invece che a destra come i normali legionari. Questo potrebbe indicare che di norma i centurioni fossero sprovvisti di scudo. L'indubbio segno di comando del centurione, è il "Vitis", detto forse più propriamente "Bacillum Viteum", simbolo dell'autorità, ma soprattutto strumento punitivo, costituito da un bastone di legno di vite, elastico e nodoso per infliggere più sofferenza.

Scultore: Victor Konnov
Ricerca Storica: Giuseppe Marseglia
Traduzione: Riccardo Carrabino

Attuale recensione: 1
Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il lunedì 19 novembre, 2007.
 Recensioni 
I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno acquistato anche:
Muro di campagna 40x50 mm.
Muro di campagna 40x50 mm.
"Provocator" Romano
"Provocator" Romano
Viking Ulfhednar
Viking Ulfhednar
Cavaliere Templare
Cavaliere Templare
"QUANNIC" Inuit Queen
"QUANNIC" Inuit Queen
Cavaliere Crociato
Cavaliere Crociato
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diCenturione Romano, I Sec. d.C.
Dillo ad un amico
 

Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italiano English
Valute

Official PayPal Seal

VISA Card Master Card Discover Card American Express e-check



Copyright © 2017 Romeo Models
Romeo Models S.n.c.
Via M.Lessona, 14
95124 Catania
P.IVA 04249350879
Realizzato dal Team Romeo Models su base osCommerce software