Romeo Models
  Home Page » Catalogo » 54 mm » RM 54-064 Il mio account  |  Cosa c'è nel carrello  |  Acquista   
Categorie
Scala 1/35 (7)
54 mm (96)
75 mm (60)
80 mm (3)
90 mm (9)
Fantasy (5)
Ambientazioni per figure 54 mm (19)
Ambientazioni per figure 75 mm
Fuori Produzione - Ultimi pezzi (1)
Busti (5)
Romanici e Antichi (45)
Medievali (42)
Rinascimentali (17)
XVIII Secolo (5)
Napoleonici (26)
Western e Moderni (33)

Novità Altro
Centurio Ordinarius of Legio III Diocietiana, Egypt, AD 285
Centurio Ordinarius of Legio III Diocietiana, Egypt, AD 285
29.50EUR
Ricerca veloce
 

Usa parole chiave per trovare il prodotto
Ricerca avanzata
Informazioni
Spedizioni e Resi
Privacy
Condizioni d'uso
Contattaci
Galleria Clienti
FAQ sui Buoni Regalo
Condottiero Apulo - IV sec. a.C.
[RM 54-064]
29.50EUR

RM 54-64 Condottiero Apulo, IV Secolo A.C.

Storia.

Gli Apuli si ritiene fossero di origine illirica insediatisi, intorno all’anno 1000 a.C., nella regione compresa tra il Gargano e Taranto. L’Apulia, coincidente pressappoco con l’attuale Puglia settentrionale, confinava ad ovest con il Sannio ed a sudovest con la Lucania mentre a sudest era a contatto sia con Messapii che con Greci. Entrarono facilmente in attrito con i Sanniti e con i Messapii e parteciparono schierandosi alternamente, con o contro i Romani, alle tre guerre sannitiche (fine IV e inizio III sec. a.C.) ed alla campagna di Pirro (275 a.C. circa). Ebbero un ruolo, anche nella campagna di Annibale in Italia (218-216 a.C.) che culminò con la battaglia di Canne, in Apulia appunto. Al termine delle guerre puniche rimasero assoggettati a Roma. L’Apulia cessò di esistere quando, unita alla penisola salentina (allora detta Calabria) ed il Beneventano, entrò a far parte della seconda regione augustea.
Ogni guerriero appartenente ad una tribù o villaggio, o confederazione di questi, prestava fedeltà ad un condottiero che poteva essere un re o capotribù. La panoplia del nostro figurino, riproduce la corazza l’elmo e gli schinieri conservati presso il Museo Archeologico di Bari, ai quali sono aggiunti lo scudo (hoplon) una falcata (spada a lama curva detta anche kopis) e uno scettro, o bastone araldico, tutti ispirati da altri reperti conservati nello stesso museo o nei Musei Vaticani.

Scultore: M. Bruno.
Ricerca e testo: Stefano Castracane.
Traduzione: Riccardo Carrabino.

Attuale recensione: 1
Questo prodotto è stato aggiunto al nostro catalogo il giovedì 15 febbraio, 2007.
 Recensioni 
I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno acquistato anche:
Oplita Greco "Siceliota" con elmo tracio, V sec. a.C.
Oplita Greco "Siceliota" con elmo tracio, V sec. a.C.
Comandante Greco
Comandante Greco
Carrello spesa Altro
0 prodotti ...è vuoto
Comunicazioni Altro
ComunicazioniComunica gli aggiornamenti diCondottiero Apulo - IV sec. a.C.
Dillo ad un amico
 

Invia questa pagina ad un amico.
Recensioni Altro
Scrivi una recensioneScrivi una recensione su questo prodotto!
Lingue
Italiano English
Valute

Official PayPal Seal

VISA Card Master Card Discover Card American Express e-check



Copyright © 2017 Romeo Models
Romeo Models S.n.c.
Via M.Lessona, 14
95124 Catania
P.IVA 04249350879
Realizzato dal Team Romeo Models su base osCommerce software